Quando suona la campanella di Emilia Cinzia Perri e Salvatore Pellone

Loretta Manzi è una prof.ssa di italiano che, a dispetto dei suoi 20 anni di onorato servizio, non ha ancora smesso di imparare. Apprendere, oltre a essere necessario, può essere divertente. Perciò io e Salvatore Pellone le abbiamo chiesto aiuto per farci strada nel mondo della scuola in questo nuovo progetto che ci vede coinvolti.

150 anni dalla nascita di Maria Montessori: ora che la campanella tace e la didattica si fa a distanza, è ancora necessario ragionare di scuola, di apprendimento e di insegnamento.
E per scongiurare il rischio di parlarne a vanvera, invochiamo come nume tutelare Niccolò Machiavelli, l’uomo che ha visto nel binomio esperienza-conoscenza una chiave possibile per cavarci fuori da questo “bordello” (parola di dantesca memoria) in cui molto probabilmente andremo a cacciarci.
In attesa che torni a suonare la campanella.

Se vi va di seguirci, ecco qui:

il Profilo Instagram  – La Pagina Facebook