Oasi nella metropoli

oasinellametropoli

Anche oggi, come un Sisifo conclamato, mi affanno schiacciata da una montagna di carte, carte, carte da mettere in ordine, oberata dai mille impegni di cui non riesco a venire a capo, cercando di spingere avanti, avanti e ancora avanti con tutte le mie forze le cose già avviate e intraprese: la tesi di dottorato da terminare, le inalazioni contro la sinusite, la stanza da ripulire, le telefonate perse a cui rispondere. Eppure, ogni volta che la cima si fa prossima, eccomi precipitare nuovamente in una voragine di debiti contratti col futuro. Ricordo che devo chiamare mia madre, perché non lo faccio mai, e prenotare a nome mio e di Marco per quella vernissage dell’ultimo week end del mese. E sarebbe opportuno pagare adesso le bollette, prima di superare il termine per farlo, magari cominciare a separare i panni da lavare colorati da quelli chiari, Certo, dovrei imparare a cucinare: mangio troppo spesso fuori e il Maalox è l’ amico che vedo più di frequente e che più vorrei evitare.

Poi, allungo distratta lo sguardo sul davanzale e la vedo.
Distesa e spanciata come solo lei può. Le zampette stese e molli, i baffi rilassati, i colori di latte del suo pelo tenui, candidi dove batte il sole.
Lei alza il muso verso di me e agita lentamente la coda, avanti e indietro, in attesa di farsi carezzare. Le mie dita ricordano e pregustano il dolce e docile tappeto. Esco, seguendo la scia di quel richiamo. E mi godrò anch’io il sole sulla facciata dei palazzi.

Nella foto: Gatto su cuscino giallo di Franz Marc.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...